lunedì 27 settembre 2021

Supereroi - Le Leggende Dc 23: Action Comics, Superman e gli uomini d'acciaio


Anche se in netto ritardo diamo uno sguardo veloce al numero 23 di "Supereroi - Le Leggende Dc" con "Action Comics: Superman e gli uomini d'acciaio". Si tratta di una versione decisamente nuova e diversa dell'uomo d'acciaio, una specie di rifacimento delle origini e dello sviluppo del personaggio proprio come fece John Byrne negli anni '80. Ovviamente bisogna distinguere i due Superman tra loro, oltre che dalla versione originale creata negli anni '30.

In questo enorme albo sono raccolti 12 capitoli pubblicati separatamente da novembre 2011 fino all'aprile 2012. Gran parte di questa opera fu scritta da Grant Morrison, accompagnato dalle matite e dalle chine di Rags Morales, Brent Anderson, Gene Ha, Andy Kubert, Brad Walker, Rick Bryant, Sean Parsons, Jesse Delperdang, John Dell e Bob Meleod. Successivamente il fumetto fu completato con delle mini storie a opere dello sceneggiatore Holly Fisch e i disegni di Brad Walker e Chriscross.

sabato 25 settembre 2021

La dura legge del gol: gli 883 e il mito delle Figurine Panini in copertina


Gli 883 sono tra gli elementi più rappresentativi della nostalgia targata anni '90. In passato abbiamo già visto i loro omaggi alla cultura pop, nerd e in particolare ai fumetti come Dylan Dog (La donna, il sogno e il grande incubo) o a Spider-Man (Hanno ucciso l'Uomo Ragno). Nel 1997, Max Pezzali e soci passarono al livello successivo omaggiando anche il mondo del calcio. Come? Piazzando sulla copertina dell'album un tributo alle mitiche Figurine dei Calciatori Panini, con lo stesso Max impegnato in una mezza rovesciata come il grande ex calciatore Carlo Parola, simbolo della più famosa raccolta italiana di sempre. 

giovedì 23 settembre 2021

Rat-Man Gigante: The Walking Rat. La recensione


Questo mese è in edicola il numero 91 di Rat-Man Gigante con la prima di tre parti dedicate al mondo degli zombi. Ortolani (reduce anche dal fresco successo di Matana) con la sua solita ironia crea un personale mondo abitato da morti viventi e di come gli umani continuino a sopravvivere.

lunedì 20 settembre 2021

Diabolik Anastatika 37 - Agguato Mortale



Ultimo giorno disponibile per recarsi in edicola e acquistare il numero 37 di Diabolik Anastatika, con l'albo "Agguato Mortale" che fu pubblicato per la prima volta dalla casa editrice Astorina il 28 giugno 1965 (n.13, II Serie, Anno IV). Soggetto e sceneggiatura di Angela Giussani; disegni di Edgardo Dell'Acqua. Presente come sempre, insieme all'albo c'è il fedele fascicolo con la scheda dei personaggi, la trama, articoli di curiosità e approfondimento e la differenza tra le varie versioni della storia.

La prima ristampa R risale al 14 gennaio 1980, mentre la Swiisss al 27 giugno 1997. In copertina vediamo il re del terrore in posizione di resa e minacciato da due uomini armati. In retrocopertina invece torna la bella Eva Kant.

domenica 19 settembre 2021

Supereroi - Le Leggende Dc 22: Lanterna Verde, Rinascita


Con enorme ritardo (e sommo dispiacere), ecco un piccolo sguardo al numero 22 di "Supereroi - Leggende DC". Due settimane fa è arrivata in tutte le edicole la storia "Lanterna Verde - Rinascita", scritta tra il dicembre 2004 e il maggio 2005 Geoff Johns, con le matite e le chine di Ethan Van Sciver, Prentis Rollins, Marlo Alquiza e Mick Gray. 

Questo raccolta di albi (all'epoca uscirono mensilmente) contiene praticamente tutti i personaggi visti da quanto il personaggio ha fatto il suo esordio nel mondo dei fumetti firmati Dc: l'intero corpo della Lanterne Verdi, i Guardiani dell'Universo e i vari supereroi (da Batman a Superman, da Wonder Woman ad Arrow). 

sabato 18 settembre 2021

Batman Day: viaggio nei film dell'uomo pipistrello. Da Tim Burton a Christopher Nolan


In occasione del "Batman Day", la Puteca di Pakos insieme alla Geek League, è pronta a omaggiare il crociato di Gotham City con una riflessione e una rassegna su alcuni dei film più famosi incentrati sul personaggio. Sono stati messi da parte la pellicola del 1966 e quelli più recenti con Ben Affleck per dare spazio alle trasposizioni più discusse dal 1989 a oggi: ecco quindi i registi Tim Burton, Joel Schumacher e Christopher Nolan, accompagnati dai loro interpreti Michael Keaton, Val Kilmer, George Clooney e Christian Bale. 

mercoledì 15 settembre 2021

Asterix e i Normanni (vol. 9): come si impara ad avere paura?


Oggi è la volta del nono volume delle avventure di Asterix e Obelix: ho appena letto "Asterix e i Normanni" storia scritta e disegnata dal duo Goscinny/Uderzo negli anni '60. Questa storia infatti fece la sua prima comparsa a puntata sulla rivista francese Pilote dal 28 aprile 1966 al 22 settembre 1966. Il primo volume unico cartonato fu pubblicato nello stesso anno e come al solito dalla casa editrice Dargaud

In Italia il percorso di "Asterix e i Normanni" è stato lo stesso dei suoi predecessori: nel 1970 la Mondadori avviò la prima stampa, per poi riprenderlo e rifarlo in diversi formati negli anni a seguire (anche tascabile). Immancabile la sua apparizione su "Il Giornalino" a partire dal 1976 (poi pubblicato in formato unico e allegato all'uscita della rivista). Possiamo adesso passare alla storia. 

lunedì 13 settembre 2021

Diabolik Anastatika 36 - Scacco alla Malavita


Ultimo giorno per acquistare in edicola Diabolik Anastatika 36, ristampa dell'albo "Scacco alla Malavita" pubblicato per la prima volta il 14 giugno 1965 (n.12, II Serie, Anno IV). Soggetto e sceneggiatura sono di Angela Giussani, i disegni invece di Ferdinando Corbella. La prima ristampa R risale al 24 dicembre 1979, la Swiisss al 27 maggio 1997. Diamo adesso uno sguardo al fascicolo che contiene la storia e tutte le curiosità di questo volume. 

domenica 12 settembre 2021

Dc Best Seller - Superman di John Byrne volume 8. Recensione

In edicola è ancora possibile acquistare l'ottavo volume di "Dc Best Seller" con il Superman ideato da John Byrne. In questo numero possiamo trovare quattro storie: "Lo shock del futuro" (Superman n. 8 agosto 1987); "Passato Imperfetto" (Action Comics 591 agosto 1987); "Il più grande fra tutti gli eroi" (Legion Of Super Heroes 38 dell'agosto 1987); "Lo chiamano... Dottor Stratos" (The adventures of Superman 431 dell'agosto 1987). 

venerdì 10 settembre 2021

Diabolik Swiisss 327 - Fatalità: la recensione della ristampa


È in edicola Diabolik Swiisss 327, la ristampa dell'albo "Fatalità" pubblicato per la prima volta nel dicembre del 1976 (inedito 26, Anno XV). Il soggetto e la sceneggiatura sono delle compiante sorelle Giussani, i disegni invece furono realizzati da Flavio Bozzoli, Franco Paludetti e Brenno Fiumali. In copertina vediamo Diabolik minacciato da un uomo armato di pistole, mentre in retrocopertina c'è Margherita che è l'antagonista al femminile di questo albo. 

mercoledì 8 settembre 2021

Spider-Man Integrale di DeMatteis 8: "Il bambino dentro - Ferite". Recensione


Catapultatevi tutti in edicola perché è uscito l'ottavo numero di Spider-Man Integrale firmato DeMatteis con tre nuove straordinarie storie che fanno da sequel a "L'Ultima Caccia di Kraven" (che potete leggere nei primi due volume della collezione). I tre albi contenuti all'interno sono: "L'Anima del Cacciatore" (The Amazing Spider-Man del 1992); "Il Bambino dentro capitolo 1: dal profondo" (Spectacular Spider-Man 178 del 1991); "Il Bambino dentro capitolo 2: ferite" (Spectacular Spider-Man 179 dell'agosto 1991). Le matite e le chine di questi tre capitoli furono realizzati da Sal Buscema, Mike Zeck e Bob McLeod.

martedì 7 settembre 2021

Diabolik R 722 - I Fiori del Male: la recensione della ristampa


Per pochi giorni è ancora possibile acquistare in edicola Diabolik R 722, cioè la ristampa dell'albo "I Fiori del Male" pubblicato per la prima volta da Astorina nell'Aprile 2007 (n.4 anno XLVI). Sceneggiatura di Patricia Martinelli, disegni del compianto Enzo Facciolo. Personalmente è una delle storie più belle lette del più recente Diabolik, con una storia mozzafiato ricca di tensione, vendetta e suspense. 

Supereroi - Le Leggende Dc 21: Batman, la corte dei Gufi


Nuovo appuntamento con "Supereroi - Le Leggende Dc" e questa volta possiamo analizzare una delle miei opere preferite, cioè "Batman - La corte dei Gufi". Si tratta di un thriller in piena regola che vedrà il nostro uomo pipistrello coinvolto in prima persona nei fatti legati alla leggendaria e misteriosa loggia dei Gufi. Questa storia fu realizzata intorno al 2011 con la sceneggiatura di Scott Snyder e i disegni di Greg Capullo.

lunedì 6 settembre 2021

Diabolik Anastatika 35 - L'Ombra nella notte: recensione e ristampa


È ancora possibile acquistare il numero 35 di Diabolik Anastatika, con la ristampa dell'albo "L'ombra nella notte". Si tratta del numero 11, II Serie, Anno IV, stampato per la prima volta il 31 maggio del 1965. Soggetto e sceneggiatura sono di Angela Giussani, mente i disegni di Edgardo Dell'Acqua. La prima ristampa di questo volume (la R) risale al 10 settembre 1979. La Swiisss invece è del 27 aprile 1997. 

La trama in breve (no spoiler) 

Diabolik è intenzionato a ricomporre di pietre preziose la corona del principe Wolfango. Per fare queste dovrà risalire a tutti coloro che acquistarono i preziosi pezzi. Diabolik però dovrà fare i conti con una trama molto complessa.

domenica 5 settembre 2021

Diabolik Inedito Anno LX n.9: L'ombra del padre. La recensione


È in edicola l'inedito numero 9 di Diabolik "L'ombra del padre", appartenente quindi al nuovo ciclo di storia di casa Astorina dell'anno LX. Il soggetto e la sceneggiatura sono di Enrico Lotti e Alessandro Mainardi, i disegni di Pierluigi Cerveglieri. Bellissima anche questo mese la copertina realizzata da Matteo Buffagni, dove vediamo il re del terrore intento a rubare un diamante mentre impugna uno dei suoi fedeli coltelli. In retrocopertina invece c'è Vanessa, uno dei personaggi principali di questa storia.

venerdì 3 settembre 2021

Supereroi - Le Leggende Dc 20: JLA - La Pietra dei Tempi


Diamo uno sguardo al 20esimo numero di "Supereroi - Le Leggende Dc", con la raccolta di albi legata a "JLA: La Pietra dei Tempi", una storia scritta da Grant Morrison e disegnata da diversi fumettisti del calibro di Howard Porter, Gary Frank, Greg Land (matite), John Dell e Bob McLeod (chine). 

martedì 31 agosto 2021

Asterix e i Britanni: l'ottavo volume ristampato da Panini

 

E siamo giunti all'ottavo numero della speciali ristampe sulle avventure di Asterix e Obelix, tutte edite da Panini Comix in un formato semplice e straordinario. Diamo uno sguardo quindi ad "Asterix e i Britanni", albo scritto e disegnato da Goscinny e Uderzo negli anni '60 e pubblicato a puntata tra  settembre 1965 e marzo 1966 sulla rivista francese Pilote. Sempre nel 1966 la casa editrice Dargaud lo stampò per la prima volta in formato unico. 

A differenza degli altri numeri del fumetto, questo capitolo arrivò molto presto in Italia (sempre nel '66) perché fu pubblicato su Asterlinus, un supplemento della famosa rivista di fumetti Linus (che a volte mi capita di acquistare in base al personaggio del mese). La Mondadori, a partire dal 1969, avviò la serie di stampe e ristampe dell'opera che ovviamente trovò grande spolvero anche su "Il Giornalino".

[Rat-Man] Il Buono, il brutto e Matana! (6/6): il capitolo conclusivo del western di Ortolani


Il momento tanto atteso è finalmente giunto: Matana di Leo Ortolani torna in edicola con il sesto e ultimo capitolo della parodia western di Rat-Man. "Il buono, il brutto e Matana!" pone la parola fine allo scontro tra i nostri eroi (in particolare Speranza) contro la banda del perfido Muerto (colui che non muore mai). 

In copertina lo spazio è dedicato proprio ai nostri cattivi, accompagnati da Matana in groppa al suo cavallo e alla donna che lega il Muerto e Speranza a un passato pieno di dolori e ferite. L'albo si apre con la solita e irresistibile ironia di Ortolani, il quale però non fa mancare il maggior numero possibile di omaggi agli spaghetti western. 

lunedì 30 agosto 2021

Dylan Dog (& Vasco Rossi) 420 - Jenny: l'ultimo albo dedicato al Blasco


È in edicola il numero 420 di Dylan Dog che nel contempo rappresenta anche il terzo e ultimo albo dedicato a Vasco Rossi e alla sua musica. Dopo Sally e Albachiara, Bonelli conclude la trilogia con un'altra delle donne decantate dal Blasco: Jenny. In copertina vediamo l'indagatore dell'incubo e Groucho intenti a seguire il cantautore italiano suonare la chitarra. In retrocopertina invece ecco il volto di Jenny e una marea di scheletri intenti a fissarla, mentre Dyd scrive qualcosa sul suo diario. La sceneggiatura è di Barbara Baraldi, i disegni invece portano la firma di Davide Furnò. Le cover sono di Fabrizio De Tommaso e Gigi Cavenago

Samuel Stern 22 - Storia di un angelo: recensione


È finalmente in edicola Samuel Stern 22, "Storia di un angelo". Si tratta di uno degli albi sicuramente più importanti dell'opera, dove vediamo alcune spiegazioni sul personaggio di Isobel e sull'evolversi della trama ideata da casa BugsComics. Il numero 22 è collegata al precedente ("Il Demone che cadde sulla Terra") perché porta avanti la strana connessione creatasi tra l'esorcista di Edimburgo e colei che porta in corpo l'angelo Uriel.

Il soggetto e la sceneggiatura sono di Massimiliano Filadoro e Marco Savegnago, i disegni di Stefano Manieri e la copertina del trio Piccioni/Di Vincenzo/Tanzillo. Proprio quest'ultima è davvero bella e ci mostra una vetrata da chiesa in cui vediamo Isobel nei panni di un arcangelo (il riferimento più che a Uriel è a Michele) intento a sottomettere il nostro Samuel Stern.

sabato 28 agosto 2021

Diabolik Anastatika 34 - Atroce beffa: recensione e curiosità

È ancora in edicola la 34esima uscita settimanale di Diabolik Anastatika, con l'albo "Atroce Inganno" che fu pubblicato per la prima volta il 17 maggio 1965 (numero 10, II Serie, Anno IV). Soggetto e sceneggiatura di Angela Giussani, disegni di Enzo Facciolo. La prima ristampa della versione R risale al 26 novembre 1979, mentre la Swiisss al 27 marzo 1997. 

In copertina vediamo Diabolik che sorveglia Ginko mentre è suo prigioniero. In retrocopertina il nostro personaggio femminile di turno è Lilì. Presente il fedele fascicolo con tutte le curiosità sul periodo storico di uscita dell'albo e non solo. 

lunedì 23 agosto 2021

Supereroi - Le Leggende Dc 17-18-19: Lanterna Verde/Freccia Verde (1,2,3). Recensione


Come già anticipato circa tre settimane fa possiamo finalmente vedere i numeri 17-18-19 di "Supereroi - Le Leggende Dc" con le tre parti della saga "Lanterna Verde/Freccia Verde. Tra l'aprile del 1970 e il maggio 1972 furono realizzati 14 albi (con 4 storie brevi a caduta prevalentemente bimestrale) sotto la guida dello sceneggiatore Dennis O'Neil e il disegnatore Neal Adams. In questo caso non si tratta delle "semplici" avventure di due tra i personaggi più famosi del mondo Dc, ma di un vero e proprio viaggio tra le varie problematiche che in quegli anni affliggevano gli Stati Uniti in particolare e anche il resto del mondo.

sabato 21 agosto 2021

Diabolik Anastatika 33 - L'artiglio del demonio: recensione e curiosità


Prosegue l'avvincente giro di ristampe dei primi volumi di Diabolik grazie alla collana Anastatika, in edicola ogni martedì. Questa settimana vediamo un po' le curiosità sul numero 33, "L'artiglio del demonio", pubblicato per la prima volta il 3 maggio 1965 (numero 9, II Serie, Anno IV). Soggetto e sceneggiatura naturalmente di Angela Giussani, i disegni invece sono di Ferdinando Corbella. 

In copertina vediamo il nostro re del terrore seminare il panico tra le vittime, mentre a occupare la retrocopertina c'è il nostro ispettore Ginko. Nel fascicolo allegato al fumetto c'è come sempre tutto il materiale possibile per ripercorrerne la storia e le origini: oltre a questo non mancano il miniposter della cover, articoli di approfondimento, la trama, la scheda dei personaggi e le differenze tra le varie edizioni. Quindi se avete tutte le versioni di questa storia, divertitevi a confrontarle. 

venerdì 20 agosto 2021

Asterix e il duello dei capi: uno sguardo alla ristampa del settimo volume


Eccoci con il settimo albo della saga di Asterix, recuperato e ristampato da Panini Comics. In questa occasione possiamo dare uno sguardo ad "Asterix e il duello dei capi", una delle migliori avventure in assoluto del gallico più famoso dei fumetti. Goscinny e Uderzo fecero stampare questo episodio per la prima volta sulla rivista francese Pilote (come successo per altre storie) dal 22 ottobre 1964 al 5 agosto 1965. L'editore Dargaud l'ha poi stampato per la prima volta in volume unico nel 1966.

In Italia, l'albo ha fatto il suo esordio nel 1970 e (come successo ai suoi predecessori) è stato poi recuperato nel tempo in vari formati (Mondadori). Immancabile la sua apparizione a puntata su "Il Giornalino" che poi lo assemblò in un unico fumetto, allegandolo alla stessa rivista. Da segnalare che "Asterix e il duello dei capi" fa il suo esordio Beniamina, la moglie di Abraracourcix (la quale non verrà mai chiamata per nome e avrà un profilo meglio descritto a parte da "Asterix e lo scudo degli Arverni). 

giovedì 19 agosto 2021

Diabolik Swiisss 326 - Malavita: la recensione della nuova ristampa

Oggi era l'ultimo giorno per acquistare in edicola "Diabolik Swiisss" 326. Si tratta dell'ultima ristampa della storia intitolata "Malavita" ed è stata pubblicata per la prima volta il 6 dicembre del 1976 (anno XV). Soggetto e sceneggiatura all'epoca erano ancora delle sorelle Giussani, mentre i disegni furono realizzati da Zaniboni, Paludetti e Fiumali

mercoledì 18 agosto 2021

Spider-Man Integrale di DeMatteis 7 - "Il comune denominatore": recensione

 

È ancora possibile acquistare in edicola il settimo volume di Spider-Man Integrale targato DeMatteis, cioè tutte le storie scritte dal noto sceneggiatore che ha contribuito a rendere grande la Marvel. L'albo in questione è intitolato "Il Comune denominatore" ed è anche il titolo di una delle narrazioni contenute all'interno. In copertina vediamo Tessiragnatele insieme a Mr. Fantastic (Reed Richards) dei Fantastici 4.

I capitoli contenuti all'interno sono quattro (come al solito): Finché morti non ci separi (Marvel Team-Up 130 del giugno 1983); Le cose migliori della vita sono gratis... ma tutto il resto costa! (Marvel Team-Up 131 del luglio 1983); Il comune denominatore (Marvel Team-Up 132 dell'agosto 1983); Il mondo secondo Faustus (Marvel Team-Up 133 del settembre 1983). La prima storia è collegata all'ultima del volume 6, mentre la quarta è la seconda parte della terza del 7. 

lunedì 16 agosto 2021

Diabolik Anastatika 32 - Il Genio della rapina: recensione e curiosità


Diamo uno sguardo veloce al 32esimo numero di Diabolik Anastatika che rilancia "Il Genio della rapina", albo 8 della II Serie, Anno IV e pubblicato per la prima volta il 19 aprile 1965. Ho atteso qualche giorno per la recensione di questa storia a causa della morte improvvisa del maestro Enzo Facciolo, il quale è proprio l'autore dei disegni de "Il Genio della rapina". Il soggetto e la sceneggiatura sono ovviamente di Angela Giussani. Per me è il modo migliore per ricordare il compianto disegnatore, artista e fumettista che ha lasciato un vuoto enorme nei cuori proprio della redazione di casa Astorina

La prima ristampa R risale al 22 ottobre 1979, mentre la Swiisss apparì per la prima volta il 27 gennaio 1997. Come sempre, il nostro punto di riferimento resta l'affidabile fascicolo trattato dal direttore Mario Gomboli e dal curatore Andrea Agati. 

lunedì 9 agosto 2021

Diabolik Inedito Anno LX n.8: La miniera degli Schiavi. La recensione

 

Il nuovo albo di Diabolik "La Miniera degli Schiavi" è probabilmente il miglior numero uscito fino ad ora per quanto riguarda la collana inedita dell'anno LX. In questo 2021 ne sono state pubblicate di storie interessanti ma con il numero 8 Astorina è tornata anche trattare tematiche particolari: in questo caso la schiavitù, il razzismo, la vendetta e i tormenti del passato che a volte ritornano. 

Da un'idea di Angelo Palmas, la sceneggiatura porta la firma di Tito Faraci, mentre i disegni sono di Sandro Giordano e le chine di Stefano Santoro. La copertina è tra le più belle mai realizzate da casa Astorina ed è opera di Matteo Buffagni, il quale ha piazzato il profilo di Diabolik accompagnato da una tribù di persone africane pronte a ribellarsi ai loro tiranni. 

In retrocopertina c'è il co-protagonista della storia, cioè Barry, un uomo che andrà molto a genio a Diabolik è che si rivelerà anche una vecchia conoscenza di Eva Kant.

domenica 8 agosto 2021

Asterix e Cleopatra: la recensione del sesto volume ristampato da Panini


Diamo uno sguardo ad "Asterix e Cleopatra", sesto numero (edito da Panini Comics) della famosa saga a fumetti dei Galli più famosi di sempre e nati dal genio di Goscinny e Uderzo. Questo albo fu pubblicato per la prima volta sulla rivista Pilote tra il 1963 e il 1964 per poi essere riportato in un albo unico e cartonato nel 1965 (editore Dargaud).

In Italia, la prima edizione di "Asterix e Cleopatra" risale all'agosto 1968 tramite Mondadori Editore che ha riproposto questo capitolo negli anni successivi in vari formati (anche tascabili e uno addirittura in bianco e nero). La più recente ristampa (prima di questa da parte di Panini) dovrebbe risalire al 2011. Non va dimenticata anche la divisioni in parti su "Il Giornalino" nel 1976: nel 1998 "Asterix e Cleopatra" uscirà per intero e in allegato alla stessa rivista per ragazzi. 

sabato 7 agosto 2021

Diabolik Anastatika 31 - Morte su Appuntamento: recensione e curiosità


Diabolik Anastatika 31 è in edicola con l'albo intitolato "Morte su Appuntamento". Si tratta nel numero 7, II Serie, Anno IV, pubblicato per la prima volta il 5 aprile 1965. Soggetto e sceneggiatura sono come sempre di Angela Giussani, i disegni restano ancora in mano ad Edgardo Dell'Acqua. 

La prima ristampa R di questa storia risale all'8 ottobre 1979, mentre la Swiisss al 27 dicembre 1996. All'interno del fascicolo troviamo sempre di tutto: trama, scheda dei personaggi, articoli di approfondimento, curiosità, il mini poster della copertina e le differenze tra le varie edizioni de "Morte su Appuntamento". 

giovedì 5 agosto 2021

Supereroi - Le Leggende Dc 16: Batman - Metal. La recensione


Nella settimana dell'uscita del numero 17 di "Supereroi - Leggende Dc" e che vede in edicola la prima di tre parti del duo Lanterna Verde/Freccia Verde, diamo uno sguardo al volume 16 diffuso la settimana scorsa: Batman Metal. Si tratta della celebre opera scritta da giugno 2017 a marzo 2018 da Scott Snyder e James Tynion IV (coda), disegnata da Greg Capullo con coda di Mikel Janin, Alvaro Martinez e Raul Fernandez. Le chine invece furono opera di Jonathan Glapion. 

mercoledì 4 agosto 2021

Geekoni Film Festival 2021: Piramide di Paura, il primo caso del giovane Sherlock Holmes

Nel giorno del Geekoni Film Festival 2021 (nonché mia prima partecipazione come recensore insieme ad altri amici nerd), La Puteca di Pakos ne approfitta per parlare di un film che tutti noi abbiamo amato e che sicuramente ricorderemo: "Young Sherlock Holmes" del 1985, anche se in Italia è noto con il titolo "Piramide di Paura" e presto vedremo anche perché. Si tratta probabilmente di una pellicola dal grande potere nostalgico e che senza dubbio ha segnato la giovinezza di moltissime persone sia negli anni 80' sia negli anni '90.

Un film per ragazzi che si mostra adatto anche al periodo di Natale ma che oggi difficilmente si riesce a rivedere sui canali pubblici italiani. Un tempo sia la Rai sia Mediaset erano propense a trasmetterlo anche con una certa continuità nel tempo, ma purtroppo anche "Piramide di Paura" è diventato uno di quei "film dimenticati" dal piccolo schermo del Belpaese (com'è successo a Willow, Weekend con il morto e altri cult di generazioni ormai quasi andate). 

domenica 1 agosto 2021

Dylan Dog (& Vasco Rossi) 419 - Albachiara: recensione del secondo albo dedicato al Blasco


Anche in questo caso mi aspettavo di peggio! È in edicola il numero 419 di Dylan Dog, nonché il secondo albo dedicato a Vasco Rossi e alla sua musica. Il mese scorso abbiamo letto la storia intitolata "Sally", questa volta invece tocca forse al pezzo più famoso in assoluto del cantante di Zocca: Albachiara. Soggetto e sceneggiatura di Gabriella Contu, disegni di Sergio Gerasi, copertine di Fabrizio De Tommaso e Gigi Cavenago.

In copertina vediamo il nostro Oldboy in mezzo ai mostri: sono tutti intenti a seguire Vasco Rossi che canta. In retrocopertina invece spunta il bellissimo volto della nostra Alba, affiancata da un serpente e "corteggiata" da un Dylan con in mano una mela (quella che la ragazza mangia portando in braccio i libri di scuola).

sabato 31 luglio 2021

Samuel Stern 21 - Il Demone che cadde sulla Terra: recensione

È in edicola l'albo numero 21 di Samuel Stern intitolato "Il Demone che cadde sulla Terra". Si tratta di un albo straordinario che rivela molte informazioni e lascia intendere ciò che abbiamo visto in "I Sotterranei di Edimburgo": la trama principale dell'opera comincia a sbloccarsi e molti sono i dubbi che i nuovi avvenimenti lasciano sia nella mente del protagonista sia (naturalmente) in quella del lettore.

La sceneggiatura è stata scritta da Fumasoli/Filadoro/Savegnago, mentre i disegni sono stati affidati alla matita di Luigi Zagaria. La copertina invece è opera di Valerio Piccioni, Maurizio Di Vincenzo, Emiliano Tanzillo.

giovedì 29 luglio 2021

Dc Best Seller - Superman di John Byrne volume 7. Recensione


È in edicola il settimo numero di "Dc Best Seller - Superman" di John Byrne. All'interno del fumetto troviamo altre 4 celebri storie scritte negli anni '80 da padre "adottivo" per eccellenza dell'uomo d'acciaio: Rampage! (Superman n.7 del luglio 1967); La via di casa! (da The Adventures of Superman n. 430 del luglio 1987); Morte Chimica (Action Comics 590 del luglio 1987); Un tuffo nel tempo (Legion of Super-Heroes 37 dell'agosto 1987). 

mercoledì 28 luglio 2021

Diabolik Anastatika 30 - Ore d'angoscia: recensione e curiosità

Diabolik Anastatika è in edicola con la trentesima uscita: questa settimana ai lettori spetta la lettura dell'albo intitolato "Ore d'angoscia". Si tratta del numero 6, Anno IV, del 15 marzo 1965. Soggetto e sceneggiatura di Angela Giussani, disegni di Edgardo dell'Acqua

I copertina vediamo Diabolik intento a catturare una donna, mentre in retrocopertina troviamo il personaggio femminile di turno incarnato da Maria Braun. La prima R ristampa di questa storia risale al 24 settembre 1979, mentre la Swiisss fece il suo esordio il 27 novembre 1996. Immancabile il prezioso fascicolo grazie al quale i curatori ci spiegano un po' di cose con articoli di approfondimento, la trama, la scheda dei personaggi, curiosità e le differenze tra le varie edizioni di "Ore d'angoscia". Ovviamente all'interno del libretto c'è il solito poster della copertina. 

lunedì 26 luglio 2021

Supereroi - Le Leggende Dc: Superman, origini segrete. La recensione

Alla vigilia del numero 16 "Batman: Metal" diamo un attimo spazio al 15esimo volume di "Supereroi - Leggende Dc": martedì scorso è arrivato in edicola "Superman - Origini Segrete", scritto e disegnato da Geoff Johns, Gary Frank e Jon Sibal

Questa ennesima riscrittura della nascita dell'uomo d'acciaio nasce dopo l'ideazione della serie Tv Smallville e prende molti spunti dal Superman filmico di Richard Donner. Analizzando con attenzione l'intero fumetto (organizzato in 6 capitoli) è possibile naturalmente percepire qualche piccola influenza dal remake di John Byrne nonostante i due mondi siano completamente diversi tra loro. Gli autori di "Origini Segrete" partirono proprio da questa consapevolezza per parlarci dell'adolescenza difficile di Clark Kent, il quale è talmente spaventato dai suoi poteri che decide di allontanarsi da tutti: perde di vista il suo amico Pete, respinge a malincuore l'amore di Lana e viene considerato strambo da tutti gli altri compagni di scuola. 

venerdì 23 luglio 2021

Internazionale presenta "Se cadono le montagne" di Zerocalcare

Nel numero della scorsa settimana della rivista settimanale Internazionale abbiamo potuto ammirare il ritorno del fumettista Zerocalcare, il quale ha realizzato una nuova mini storia intitolata "Se cadono le montagne". Si tratta di un reportage fatto sulla situazione dei curdi di Turchia costretti a vivere a nord delle montagne dell'Iraq, per la precisione nel campo di Makhmour. Oltre a questo, in solo 34 pagine, il fumettista romano ha cercato di riassumere anche la situazione tra il deserto e le montagne del Kurdistan.

mercoledì 21 luglio 2021

[Rat-Man] Leo Ortolani presenta Rango: una parodia di storie e film di guerra

Leo Ortolani torna in edicola con un altro e divertente fumetto intitolato "Rango". Si tratta di una speciale parodia del mondo di Rat-Man dove questa volta viene preso di mira il tema della guerra, in particolare i film bellici americani. 

Edito da Panini e prezzato 5 euro, Rango si mostra come l'ennesima brillante operazione del fumettista italiana che nel frattempo sta completando il ciclo western Matana che sembra aver riscosso fin ad ora un grande successo. In Rango però troviamo un volume unico di circa 60 pagine (55 di fumetto e 5 di approfondimenti) ed è diviso in tre parti dove vengono riprese le influenze di Apocalypse Now, Platoon, Full Metal Jacket, Hamburger Hill ma naturalmente la maggiore fonte d'ispirazione dell'autore (come da lui stesso dichiarato) è Rambo con Sylvester Stallone: una saga che ha amato tantissimo e che adora tutt'ora! 

martedì 20 luglio 2021

Diabolik Anastatika 29 - La Morte Invisibile: recensione e curiosità

Nuovo appuntamento con Diabolik Anastatika. Oggi è possibile acquistare in edicola il numero 29 della collana "La Morte Invisibile" pubblicato per la prima volta l'1 marzo 1965 (n.5, II Serie, Anno IV). Soggetto e sceneggiatura di Angela Giussani, ai disegni torna invece il maestro Enzo Facciolo. La prima ristampa R di questo albo risale al 10 settembre 1979, mentre la prima versione Swiisss è del 27 ottobre 1996.

Immancabile il fedelissimo fascicolo contenente la trama, la scheda dei personaggi, curiosità sul fumetto e sul periodo storico, il mini poster della copertina e le differenze tra le varie versioni de "La Morte Invisibile".

Supereroi - Le Leggende Dc: Crisi Finale, parte 2. La recensione

Con ampio ritardo diamo uno sguardo veloce alla seconda e conclusiva parte di "Crisi Finale" che conclude il ciclo narrativo di Grant Morrison. Si tratta del numero 14 della speciale collana "Supereroi - Leggende Dc" in edicola ogni martedì con "La Gazzetta dello Sport" e il "Corriere della Sera", in collaborazione con Panini Comics

Questo volume è uscito in tutte le edicole la settimana scorsa, mentre oggi l'appuntamento è con il numero 15 "Superman - Origini Segrete" che vedremo nei prossimi giorni (augurandomi di non fare di nuovo tardi come accade negli ultimi tempi). Tornando a noi, termina così la ristampa degli albi scritti da Morrison e disegnati J. G. Jones (nn. 1-6), Marco Rudy (nn. 5-6), Carlos Pacheco (nn. 4-6), Doug Mahnke (nn. 6-7) nel periodo compreso tra luglio 2008 e marzo 2009.

sabato 17 luglio 2021

Diabolik R 721 - La Donna Sbagliata: recensione

Da pochi giorni è in edicola Diabolik R 721, ristampa ultima dell'albo risalente al marzo 2007, Anno XLVI. Soggetto di Giorgio Corbetta e Tito Faraci, sceneggiatura di Patricia Martinelli, matite di Sergio Zaniboni, chine di Giorgio Montorio e Luigi Merati. La copertina è opera di Sergio e Paolo Zaniboni.

In copertina protagonista la bellissima Altea, mentre alle sue spalle c'è Ginko intento a puntare la pistola verso qualcuno. Il titolo e la cover lasciano chiaramente intendere in costa consiste la trama e chi sono i veri protagonisti dell'albo. In retropertina invece c'è Mietta, il personaggio femminile che scatena tutti gli eventi narrati in "La Donna Sbagliata".

venerdì 16 luglio 2021

[Rat-Man] Matana firma con una croce... la tua! (5/6): la recensione


Matana di Leo Ortolani si avvia alla sua conclusione e oggi diamo uno sguardo a quinto e penultimo albo dello speciale Rat-Man ambientato nel west: "Matana firma con una croce... la tua!" (edito da Panini). In copertina troviamo il simpatico Don Alejandro affiancato dai profili di Speranza e del protagonista principale. 

Dylan Dog 418 bis - Qwertyngton: la recensione


Sarò onesto: il 418 bis di Dylan Dog a me è piaciuto e anche parecchio. Da un paio di giorni è infatti in edicola lo speciale albo estivo "Qwertyngton", una storia dell'indagatore dell'incubo uscita a distanza di pochi giorni da Sally (la speciale collaborazione tra Bonelli e la musica di Vasco Rossi). Soggetto e sceneggiatura di Luca Vanzella, disegni di Luca Genovese e copertina realizzata da Gigi Cavenago.

Proprio sulla cover notiamo l'Oldboy seduto sulla carcassa della propria auto e con un colorito della pelle quasi da zombie. In questo albo non parleremo però di morti viventi ma di qualcosa di diverso, cioè i Doppelgänger (copia, doppio, sosia) e di un mondo a parte dove contraddizioni, follia ma anche ragione si mescolano per creare una perdizione a metà strada tra la condanna e l'accettazione.

mercoledì 14 luglio 2021

Diabolik Anastatika 28 - Eredità di Sangue: recensione e curiosità

È in edicola il 28esimo numero di Diabolik Anastatika, "Eredità di Sangue". Come ogni martedì, la speciale ristampa dei primi 50 albi del re del terrore esce in edicola in allegato con "La Gazzetta dello Sport". La storia che andiamo ad analizzare oggi è il numero 4 della Serie II, Anno IV ed è stato pubblicato per la priva volta il 15 febbraio 1965. Il soggetto e la sceneggiatura sono sempre delle sorelle Giussani ma all'epoca ci fu un cambio di rotta nei disegni: vediamo infatti le tavole realizzate da Ferdinando Corbella

La prima R ristampa di "Eredità di Sangue" risale al 28 agosto 1979, mentre la Swiisss è datata 27 settembre 1996. All'interno del fascicolo troviamo sempre la trama, la scheda dei personaggi, articoli di approfondimento, curiosità, il mini poster della copertina e le differenze tra le varie edizione del fumetto. 

martedì 13 luglio 2021

[Topolino] Il Club dei Supereroi volume 1: la recensione


Finalmente possiamo tuffarci nel nuovo speciale di Topolino e conoscere il bimestrale "Il Club dei Supereroi", la speciale raccolta di tutti i personaggi Disney che hanno vestito (e continuano a vestire) i panni degli eroi più improbabili ma efficaci di sempre. La scorsa settimana è uscito il primo volume con SuperPippo in copertina e contenente 7 storie vecchie e tre inedite tratte dalle testate straniere. 

Ha dunque inizio un percorso editoriale che sarà sicuramente entusiasmante e con protagonisti Superpippo, Paper Bat, Bat José, Paperinika, Paperinik (ma solo ogni tanto dato che vanta un'edizione tutta sua) e molti altri profili. Non solo avventure note ma anche capitoli magari poco conosciuti o dimenticati nel tempo faranno e fanno parte del nuovo progetto della Panini. Vediamo quali sono le storie in questione.

lunedì 12 luglio 2021

[Nostalgia anni '90] Gli Sbullonati: quando la Gig trasformò il crash test in giocattoli


Negli anni '90 nacque una (delle tante) serie di giocattoli che è stata senza dubbio tra le più famose, vendute e importanti della nostra infanzia: parliamo degli "Sbullonati", un prodotto della nota azienda Gig che trasformò i pupazzi dei crash test automobilistici in uno strumento di intrattenimento per bambini.

Diabolik Swiisss 325 - La Taglia: recensione della ristampa

È ancora possibile acquistare in edicola "Diabolik Swiisss 325" intitolato "La Taglia": si tratta della ristampa dell'albo uscito per la prima volta nel novembre 1976, Anno XV numero 24. Soggetto e sceneggiatura erano di Angela e Luciana Giussani, mentre i disegni furono realizzati da Flavio Bozzoli con la collaborazione di Franco Paludetti e Brenno Fiumali. 

domenica 11 luglio 2021

Supereroi - Le Leggende Dc: Crisi Finale, parte 1. La recensione


Martedì 6 luglio le leggende Dc sono tornate in edicola con la prima parte "Crisi Finale". I nostri supereroi si riuniscono all'interno dell'opera, datata 2008/2009, scritta da Grant Morrison e disegnata da vari fumettisti come J. G. Jones, Carlos Pacheco, Marco Rudy e Doug Mahnke. Negli Stati Uniti la storia fu divisa in 7 albi pubblicati tra luglio 2008 e marzo 2009, mentre in Italia "Crisi Finale" fece la sua comparsa poco dopo sotto il simbolo di Planeta DeAgostini.

venerdì 9 luglio 2021

Asterix e il giro di Gallia: la recensione del quinto volume ristampato da Panini


È in edicola il quinto volume del fumetto "Asterix", con la speciale edizione edita da Panini. Diamo uno sguardo all'albo intitolato "Asterix e il giro di Gallia", pubblicato per la prima volta in Francia sulla rivista Pilote dal febbraio al novembre 1973 (quindi a puntate). Il volume unico invece vide la luce nel '65 in formato cartonato. La casa editrice Hachette acquisì in fine tutti i diritti dell'opera completa nel 2008 da Uderzo e da Anna Goscinny (figlia dello scomparso René).