lunedì 30 novembre 2020

Thriller di Michael Jackson: 38 anni fa usciva l'album più venduto della storia


 

Michael Jackson è uno di quegli artisti rimasto nel cuore di tutti i fan della sua musica e non solo. Sono passati undici anni dalla sua morte eppure le sue canzoni e i suoi album continuano a essere venduti e ascoltati a ritmi elevati (non per nulla è il re del pop). Uno di questi lavori discografici rimasti nella storia è senza ombra di dubbio "Thriller", l'album più venduto della storia e che ancora oggi detiene questo record assoluto. 

Oggi, 30 novembre 2020, il noto capolavoro di Jackson compie esattamente 38 anni. Era infatti il 1982 quando Thriller fu pubblicato e distribuito in tutto il mondo, riuscendo a vendere un milione di copie solo alla fine della prima settimana di vita, collezionando di conseguenza record su record. Nel febbraio del 2020 è stata stimata una cifra complessiva di 66 milioni di dischi venduti. 

The Wall: 41 anni fa i Pink Floyd pubblicarono il loro album capolavoro

 


Il 30 novembre 1979, il gruppo musicale dei Pink Floyd pubblicò "The Wall" uno dei loro album più celebri se non il più famoso per l'impatto che ebbe sul panorama rock (e non solo) di quegli anni. Oggi sono passati esattamente 41 anni da quell'evento che garantì alla band britannica l'ennesimo successo mondiale in termini di vendite e fama.

domenica 29 novembre 2020

Spot Nike 2001: l'avvento del Freestyle e un giovanissimo Ronaldinho



Torna la rassegna storica dei celebri Spot Nike, quelli che hanno saputo non solo lanciare al massimo il noto brand di abbigliamento sportivo ma anche influenzare profondamente milioni di sportivi e di giovani, creando dei veri e propri tormentoni imitati nel tempo. 

Dopo Good vs Evil (1995), The Beach (1997), The Airport (1998) e The Mission (2000) ecco che arriva il quinto video della nota campagna pubblicitaria. Nel 2001 è la volta di Freestyle, il simbolo di un calcio che in quegli anni sarebbe totalmente cambiato con un vero e proprio processo di spettacolarizzazione che avrebbe trovato il suo capostipite in Ronaldinho, ex gloria del Barcellona che in questo spot è protagonista insieme ad altri professionisti non del calcio mondiale ma del freestyle

Gli scooter della nostra infanzia: i miti intramontabili a due ruote


Erano belli, erano strani, colorati, scheletrici o corazzati: si tratta degli scooter 50 che hanno caratterizzato la nostra infanzia, ma anche la vita dei nostri genitori e dei nostri nonni. Alcuni sono nati negli anni 60 e sono sopravvissuti fino ai primi anni 2000, altri invece hanno avuto diversi reestyle fino a durare nel tempo. Per questo motivo, visto l'ennesimo attacco di nostalgia, ecco una lista dei motorini che più di altri hanno inciso sull'immaginario collettivo e sono rimasti nel cassetto delle memorie di ognuno di noi.

mercoledì 25 novembre 2020

Buon compleanno Picchiarello: il cartone compie 80 anni


Il 25 novembre 2020 è un giorno speciale per uno dei personaggi più amati e famosi dei cartoni animati: Woody Woodpecker, noto in Italia come Picchiarello, compie 80 anni. Si tratta di un traguardo importante per il personaggio nato dal genio Walter Lantz nel lontano 1940.

martedì 24 novembre 2020

Bohemian Rhapsody: vita ed eccessi di Mercury in un film che divide la critica

 



Oggi, 24 novembre 2020, sono passati esattamente ventinove anni dalla morte di Freddie Mercury, leggendario cantante e leader del gruppo britannico dei Queen, considerato da molti come il più grande frontman della storia della musica. Era infatti il 1991 quando il compianto artista di origini parsi si spense nella sua abitazione a Logan Place, Londra, a causa dell'Hiv che gli fu diagnosticato pochi anni prima. 

Il mito di Mercury è cresciuto sempre di più negli anni e per tanto tempo si è cercato di riportare la sua vita non solo sui libri biografici ma anche sul grande schermo, al cinema. Tanti sono stati progetti sui quali si è discusso e numerosi personaggi, tra attori e registi, sono stati coinvolti e poi scartati o allontanati vista la difficoltà di un progetto molto ampio e complicato. 




Non a caso, la vita di Mercury è stata caratterizzata da una lunga carriera musicale, per non parlare anche delle varie attenzioni concentrate soprattutto negli anni 80 sulla sua sessualità, i suoi eccessi e le varie storie che ne hanno caratterizzato il percorso. Da Johnny Depp a Sacha Cohen, fino a giungere a Rami Malek, nel 2018 è stato realizzato e distribuito in tutti i cinema del mondo "Bohemian Rhapsody", il primo vero prodotto audiovisivo che narra in particolare la storia di Farrokh Bulsara (il vero nome di Mercury) e dei Queen

29 anni senza Freddie Mercury: 15 canzoni per ricordare il leader dei Queen


24 novembre 1991 - 24 novembre 2020
Ahimè, sono ormai passati 29 anni da quando il mondo della musica ha perso quello che probabilmente va considerato come il più grande frontman e cantante rock della storia: Freddie Mercury dei Queen.

lunedì 23 novembre 2020

Devilman vol. V: l'idea del male di Nagai e il ciclo dei vinti

Eccoci finalmente alla parte conclusiva dell'analisi tutta incentrata su Devilman di Go Nagai. Innanzitutto perdonate la mia lunga assenza e la discontinuità degli ultimi tempi, ma il lavoro da giornalista e il cattivo umore per il periodo legato alla Pandemia da Covid 19 hanno messo a dura prova i miei nervi. Possiamo cominciare.

È possibile consultare un'ampia introduzione al mondo dei demoni e l'analisi completa di tutta l'opera al seguente link: