lunedì 18 ottobre 2021

[Topolino] Il club dei Supereroi volume 2: le 12 fatiche di Paper Bat e altre storie


Eccoci con il secondo volume del club dei supereroi Disney, in uscita ogni due mesi con il magazine di Topolino. Anche questa volta vediamo una raccolta di storie vecchie e nuove provenienti da varie parti del mondo. Al centro di ogni avventura ci sono gli strampalati e divertenti personaggi della Disney intenti a vestire i panni degli eroi dotati di grandi capacità e grandi poteri. 

Il protagonista principale è soprattutto il nostro Paper Bat che come sapete è in realtà Paperoga. Ebbene, Paper Bat dovrà infatti vivere un'estenuante avventura sulle orme delle 12 fatiche di Ercole. Lo rivediamo poi in "Farfalla Purpurea e il ladro rubacuori". Sempre in questo albo spazio anche a Paperinik, Superpippo, a José Bat e all'intera Lega. Infine c'è anche qualche pagina dedicata al mitico Darkwing Duck

Le 12 fatiche di Paper Bat

Questa storia fu scritta e disegnata da Ivan Saidenberg e Carlos Edgar Herrero, quindi tratta dal periodico brasiliano "Edicao Extra 72 (Os Doze Trabalhos Do Morcego Vermelho) dell'agosto 1976. La prima edizione italiana risale al febbraio del 1985 con il Mega Almanacco 338. 


Paperoga, Paperino, Paperone, Paperina, Qui, Quo e Qua
si ritrovano misteriosamente circondati da una muraglia che non permette loro di uscire. Il mondo intorno a loro è cambiato e misteriose creature cominciano ad attaccarli. Paper Bat scende in campo per salvare i suoi amici ma i combattimenti che affronta ricordano decisamente le 12 fatiche di Ercole. Cosa starà mai accadendo? Come se la caverà il nostro eroe? Chi si nasconde dietro tali riproduzioni?


Abbiamo a che fare quindi con una riscoperta di uno dei capisaldi della mitologia greca, fino a conoscere anche l'Ade e chi lo governa. Questa serie di albi è sicuramente tra i più belli mai dedicati ai mitici supereroi Disney. Le 12 fatiche di Paper Bat si divide in 7 parti:
  • L'ira di Lerna
  • Il leone di Nemea e la Cerva dalle corna d'oro;
  • Le cavalle di Diomede e il cinghiale di Erimanto;
  • Gli uccelli di Stinfalo e il toro di Creta;
  • La cintura di Ippolita e il terribile Gerione;
  • Il giardino delle Esperidi;
  • Cerbero e l'Inferno di Plutone;

Superpippo e il grande Freedo

Superpippo salva uno strano individuo incastrato con la testa in una roccia. A quanto pare quest'ultimo ha perso la memoria e il nostro eroe in pigiama dovrà aiutarlo per ricordare il suo passato. Si tratta di un supereroe? Il finale è a dir poco rocambolesco. 

Testi di Augusto Macchetto. Disegni di Massimo De Vita. Questa storia è tratta da Topolino 2235 del 29 settembre 1998. 


La sede del club dei Supereroi

Vespa Vermiglia viene eletto presidente del Club di Supereroi composta anche da Peperinik, Paper Bat, Superpippo e altri personaggi. Nasce anche la loro sede che si trova all'interno di una nuvola. Intanto, il commissario Basettoni diventa socio onorario ma con qualche bizzarra e comica difficoltà. 

Sceneggiatura e disegni di Gerson Luiz Borlotti Teixeira e Irineu Soares Rodrigues. La storia è tratta da Edicao Extra 166 del 12 febbraio 1986. La prima edizione italiana risale a Topolino 1658 del 6 settembre 1987. 


Farfalla Purpurea e il Ladro Rubacuori

Farfalla Purpurea deve catturare un pericoloso ladro che però ha la capacità di far innamorare tutte le donne che incontra: questo accade quindi con le commesse di negozi e supermercati. Con l'aiuto sciagurato di Paper Bat, la nostra eroina di mette sulle tracce del criminale ma l'impresa si preannuncia davvero di difficile compimento.

Sceneggiatura e disegni di Gerson Luiz Borlotti Teixeira e Irineu Soares Rodrigues. La storia è tratta da Edicao Extra 166 del 12 febbraio 1986. Prima edizione italiana invece è del 24 agosto 1986 su Topolino 1604. 


José Bat e il lavaggio da pagare

José Bat è uno che ama accumulare debiti: si fa lavare il costume ma non paga per il servizio. Nel tentativo di fuggire, si ritrova nel covo di un gruppo di dark. Quest'ultimi tentanto di farlo entrare nel gruppo, ma il bizzarro pappagallo sembra propenso per altre cose...

Disegni di Euclides K. Miyaura. È tratto del periodico brasiliano Zé Carioca 1806 del 2 luglio 1987. Prima edizione italiana su Mega Almanacco 383 del novembre 1988.


Le storie inedite

Paperinik e Superpippo in azione

Questa storia è stata scritta da Gaute Moe e disegnata da José Antonio Gonzalez. È tratta da periodico olandese Extra Donald Duck Specials 5/2019 del 16 luglio 2019. 

Qualcuno ha liberato i criminali più pericolosi di Paperopoli dotandoli di apparecchiature potentissime. Superpippo e Paperinik devono unire le forze per sventare la minaccia nemica, ma i loro metodi sono decisamente comici ma anche dettati da una buona dose di sfortuna alternata a qualche colpo di fortuna. Sceneggiatura molto semplice che mette decisamente in risalto l'essenza dei sarcastici supereroi Disney


Darkwing Duck, il gioco si fa serio

È la prima volta che leggo una storia a fumetti di Darkwing Duck, alterego mascherato di Drake Mallard. Tutti noi da piccoli ci siamo affezionati a questo strampalato supereroe tramite la famosa serie tv che andava in onda sui canali Rai. Ebbene, questo racconto scritta e disegnato da Ian Brille Sabrina Alberghetti (periodico americano Darkwing Duck Annual 1 3 marzo 2011), presenta una componente filosofica molto profonda. 

Il folle Quackerjack ha messo le mani su una macchina che trasforma le persone in giocattoli. Il suo obiettivo è piegare i creatori di "Word of Whiflecraft" e conquistare il mercato trasformando tutti coloro che giocano a questa piattaforma. Dietro il profilo di questa parodia del Joker, c'è una storia di delusioni lavorative, una profonda frustrazione che ha generato una depressione esplosa poi in follia. 


Darkwing Duck non ha intenzione di salvare solo il mondo: vuole mettere in riga anche il criminale, il quale è ancora in tempo per tornare sulla retta via. Il passato però può fare molto male e le conseguenze delle proprie scelte può ricadere anche sui rapporti affettivi e le relazioni amorose. 

Il Club dei Supereroi torna il 2 novembre con il terzo numero in allegato con il magazine settimanale.

LEGGI ANCHE:

7 commenti:

  1. Molte di queste storie sono di oriigne brasiliana, mi hanno sempre divertito i personaggi di quella nazione, primo tra tutto il mitico Josè Carioca ma anche Paper Bat, a volte si trattava di un umorismo molto demenziale, però superato il primo impatto si faceva fatica a ricordarne una che si ergesse rispetto alle altre. Parere personale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non segui il mio blog o la mia pagina Facebook!

      Elimina
    2. @ Andrea 87
      Il problema è che tante volte sembra di leggere la stessa storia ripetuta più volte. Poi per piacermi mi piacciono ma ripeto- de gustibus....- certe volte sembravano le stesse Gaga ripetute più volte.

      Elimina
  2. sempre adorato paperbat
    come credibilità e fortuna è identico al paperino moderno xD

    RispondiElimina
  3. Da me questo secondo numero non si è visto, e non l'ho visto manco a Torino :o
    Lo volevo specialmente per Darkwing Duck, sperando che continuino e che possano pubblicare anche il supermega spin-off con DuckTales.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda meglio in giro Moz. Il mio edicolante ad esempio lo mise da parte e se ne dimenticò.

      Elimina