martedì 30 novembre 2021

Asterix in Iberia (vol. 14): Olè! La recensione


"Asterix in Iberia" è la 14esima storia a fumetti realizzata a fine anni '60 dal duo Goscinny/Uderzo riguardo alle avventure del villaggio gallico più famoso della storia. Da pochissimi giorni è in edicola questa nuova ristampa edita da Panini Comics e che esce più o meno ogni due settimane. "Asterix in Iberia" è stato stampato per la prima volta in Francia sulla rivista Pilote dal numero 498 (22 maggio 1969) al 519 (16 ottobre 1969). Dopo la serializzazione in episodi, la casa editrice Dargaud pubblicò il cartonato unico alla fine del medesimo anno.

Anche in Italia il percorso è sempre stato lo stesso: Mondadori ne acquistò i diritti nel 1970 e negli anni a seguire ripropose l'albo in diversi formati e altrettante versioni. Nel 1980 fece la sua prima apparizione sull'immancabile rivista "Il Giornalino" che in seguito pubblicò un volume unico messo in allegato in una delle sue uscite.

lunedì 29 novembre 2021

Zerocalcare: Niente di nuovo sul fronte di Rebibbia. Recensione


Proprio nel periodo in cui è uscita su Netflix la serie animata "Strappare lungo i bordi", Zerocalcare torna anche in fumetteria e in libreria con il suo ultimo libro a fumetti: Niente di nuovo sul fronte Rebibbia edito da Bao Publishing. Si tratta di una raccolta di storie pubblicate di recente sulle riviste "Internazionale" e "L'Espresso" ma c'è anche un inedito che racconta il percorso dell'autore verso la realizzazione della sua prima serie tv. 

Ancora una volta, Michele Rech si cimenta con tematiche legata alla lotta sociale, fumetti di denuncia, la questione del covid nelle carceri italiane, la sanità violata nel quartiere di Rebibbia e molto altro ancora. Vediamo quali sono i capitoli contenuti in questo volume di oltre 200 pagine.

Si ricorda che questo libro esce anche in concomitanza con l'Artist Edition de "La Profezia dell'Armadillo", nuova versione stampata per festeggiare i 10 anni di attività dell'autore. 
  • Lontano dagli occhi lontano dal cuore - Dicembre 2020. Originariamente pubblicata su Internazionale;
  • Romanzo Sanitario - Marzo 2021. Originariamente pubblicata su L'Espresso;
  • La dittatura immaginaria - Maggio 2021. Pubblicata originariamente su Internazionale;
  • Etichette (Se cadono le montagne) - Luglio 2021. Pubblicata originariamente su Internazionale
  • Il Castello di Cartone - Inedito.

sabato 27 novembre 2021

[Fumetti] Topolino - Il club dei Supereroi Disney volume 3: gli eroi che non ti aspetti


[Fumetti] Topolino - Il club dei Supereroi Disney volume 3: gli eroi che non ti aspetti. Fa il suo ingresso un profilo alquanto strampalato.

Il club dei Supereroi di Topolino Magazine torna con il terzo numero

Dal 5 novembre è in tutte le edicole il terzo volume de "Il Club dei Supereroi" della Disney, lo speciale bimestrale edito da Panini Comics che raccoglie le storie a fumetti dei personaggi di "Topolino" nei panni di eroi mascherati dotati di poteri strabilianti (più o meno). La copertina di questo albo è dedicata a Paperinik e a Paperinika, cioè Paperino e Paperina

Ricordiamo ai lettori che le disegni e sceneggiature non sono presi solo dal magazine italiano ma anche dalle edizioni straniere. Interessante notare che la maggior parte del volume sia stato dedicato ad eroi un po' stravaganti o a cattivi fuori dal comune nel bene o nel male. Diamo uno sguardo ai vari capitoli. 

venerdì 26 novembre 2021

[Zerocalcare] Strappare lungo i bordi: siamo come fili d'erba. Recensione


Riflessioni, esperienze, ricordi, scelte, insegnamenti, prese di coscienza, rimpianti e messaggi di speranza. Tante cose si possono notare all'interno di "Strappare lungo i bordi", la serie animata del fumettista Zerocalcare lanciata recentemente dalla piattaforma Netflix e che ha già riscosso un ottimo successo dai fans e dalla critica. 

martedì 23 novembre 2021

Diabolik R 725 - Incubo Atomico: la recensione della nuova ristampa

Un thriller pieno di azione, cospirazione, tradimenti, doppi giochi, terrorismo e basato sull'intramontabile paura nei confronti della minaccia atomica. "Incubo Atomico" è proprio il titolo dell'ultimo Diabolik R (725) al quale non manca proprio nulla a livello di trama. Si tratta dell'ultima ristampa del volume pubblicato per la prima volta nel luglio 2007 (Anno XLVI).

La sceneggiatura fu scritta dal solito e implacabile Tito Faraci, mentre i disegni portano la firma di Giuseppe Di Bernardo e Jacopo Brandi. La bellissima copertina (realizzata da Sergio e Paolo Zaniboni) vede una gigantografia di Diabolik assistere impotente all'esplosione della bomba atomica a Clerville. In retrocopertina c'è invece Ginko armato di mitra. 

venerdì 19 novembre 2021

Asterix e il Paiolo (vol.13): il fisco e il commercio ai tempi dei Romani


È in edicola la 13esima storia a fumetti di Asterix, opera del famoso duo di autori Goscinny/Uderzo. La scorsa settimana è giunto infatti "Asterix e il Paiolo", albo pubblicato per la prima volta in Francia sulla solita rivista francese Pilote dal 469 (31 ottobre 1968) al 491 (3 aprile 1969). Successivamente l'opera divenne un albo unico stampato dalla casa editrice Dargaud. Negli anni a seguire "Asterix e il Paiolo" è stato ceduto (come tutti gli altri albi) ad Hachette Livre che ne ha fatto varie ristampe. 

In Italia il percorso è stato lo stesso fatto dai suoi predecessori. La prima pubblicazione risale al 1970 per mano della casa editrice Mondadori. Diverse sono state poi le ristampe in vari formati. Il volume fu diviso a episodi sulla rivista per ragazzi "Il Giornalino" (1980) e sulla rivista Star Comics (1992, con traduzione diversa). 

giovedì 18 novembre 2021

Dylan Dog Oldboy 9, Fuori di Zucca: "I Figli dell'Illusione" - "Lei Abita Ancora Qui". Recensione


Davvero molto interessante e piacevole il numero 9 di "Dylan Dog Oldboy", lo speciale bimestrale di Bonelli Editore dedicato all'indagatore dell'incubo. In occasione dell'ormai passato Halloween, ecco due nuove storie: "I figli dell'illusione" e "Lei abita ancora qui" sembrano ricalcare il vecchio Dylan Dog, quel ragazzo di Craven Road il cui unico scopo è risolvere casi misteriosi intrisi di horror e storie raccapriccianti. 

domenica 14 novembre 2021

Spider-Man Integrale di DeMatteis 10 - Preparativi Funebri: la recensione



Con il numero 10 di "Spider-Man Integrale", Panini Comics ci riporta alla riscoperta di un'altra delle saghe più importanti di DeMatteis: Preparativi Funebri, titolo che battezza anche il nome di questa nuova uscita che vede Tessiragnatele alle prese con un vecchio nemico che conosciamo tutti molto bene. L'avvoltoio fa quindi il suo ritorno negli ultimi due racconti dell'albo.

I capitoli inseriti sono: Il bambino dentro - Conseguenze (Spectacular Spider-Man 184 del gennaio 1992); Un altro bel pasticcio (Spectacular Spider-Man 185 del febbraio 1992); Preparativi Funebri Prima Parte - Pareggiare i conti (Spectacular Spider-Man 186 del marzo 1992); Preparativi Funebri Parte Seconda - Estremi Rimedi (Spectacular Spider-Man 187 dell'aprile 1992).

I disegni ovviamente di Sal Buscema che all'epoca di questa produzione Marvel fu probabilmente il maggior collaboratore del buon vecchio J.M.DeMatteis. Ormai non basta più leggere l'introduzione agli autori: lo stile del disegnatore statunitense è rimasto inconfondibile nel tempo e nella memoria. 

Rat-Man Gigante 93: Il Trionfo dei Morti Viventi. La recensione della ristampa


È in edicola Rat-Man Gigante 93, con la conclusione della serie "The Walking Rat" che Leo Ortolani pubblicò per la prima volta nel 2015. Questo albo è intitolato "Il Trionfo dei Morti Viventi" e contiene gli ultimi due capitoli della parodia zombie dell'autore pisano: "Il Trionfo dei Morti Viventi" e "Che ci sia la vita!"

Il titolo dell'ultima parte è stato tratto da un episodio dei Fantastici 4 e come possiamo vedere la citazione è stata più che azzeccata. La cosa curiosa e interessante di questa pubblicazione (come dichiarato dallo stesso Ortolani) è il fatto di aver scambiato le immagini degli ultimi due numeri di questa edizione di Rat-Man.

sabato 13 novembre 2021

Racconti dal Derryleng II: tornano le storie da brivido raccontate da Angus. Recensione


Dopo sei mesi di attesa torna in edicola "Racconti dal Derryleng", una speciale raccolta di storie dell'orrore edite da BugsComics con protagonista il caro Angus (mentore di Samuel Stern) e gli amici del suo esclusivo club del libro. Il secondo volume propone altre 10 racconti realizzati da 14 autori diversi, tra sceneggiature e disegni. In copertina vediamo una famiglia di zombie, la quale apre anche il ciclo narrativo di questo volume davvero molto bello. 

venerdì 12 novembre 2021

Asterix alle Olimpiadi (vol.12): attenti al doping! La recensione


“Asterix alle Olimpiadi” è il 12esimo volume delle storie a fumetti realizzate negli anni ‘60 dal duo Goscinny/Uderzo. Questo albo è stato pubblicato per la prima volta, a puntate, sulla rivista francese Pilote dal numero 434 (15 febbraio 1968) al 455 (25 luglio 1968). Il primo volume intero e cartonato invece su prodotto nel 1968 dalla casa editrice Dargaud per poi essere ripreso molti anni dopo da Hachette Livre. 

In Italia “Asterix alle Olimpiadi” fu pubblicato per la prima volta da Mondadori nel 1972, per poi essere più volte recuperato e ristampato negli anni successivi. Anche la rivista “Il Giornalino” gli dedicò uno spazio a puntante nel 1976. Con il passare del tempo è stata anche proposta una versione con una traduzione diversa rispetto a quella di Mondadori.

Da ricordare che questa storia è stata fonte di ispirazione per la trasposizione cinematografica realizzata nel 2008 da Frédéric Forestier. Tuttavia, le due trame sono molto diverse, tranne per ambientazione e comportamenti.  Dall'albo è stato tratto anche un videogioco omonimo, Asterix alle Olimpiadi, uscito nel 2007 per le piattaforme PlayStation 2, Wii, Nintendo DS e Xbox360.

giovedì 11 novembre 2021

Dc Best Seller - Superman di John Byrne vol. 10: la recensione


Nuovo appuntamento con il Superman di John Byrne: è in edicola il numero 10 della serie "Dc Best Seller" che Panini Comics sta ristampando per omaggiare l'autore statunitense considerato "il vero padre dell'uomo d'acciaio". In questo volume troviamo altre quattro storie, due delle quali sono i sequel della mini saga "Guerre di bande".

Le quattro storie sono infatti: La Super Minacca di Metropolis (Superman n.10 dell'ottobre 1987); Guerra di bande: parte due - Una Tragedia in cinque atti (The Adventures of Superman n.433 dell'ottobre 1987); Il gioco del nome (Superman n. 11 novembre 1987); Guerra di bande: parte tre - Parapiglia (The adventures of Superman n.434 del novembre 1987). 

lunedì 8 novembre 2021

[Rat-Man] Blu Tramonto: la nuova opera di Leo Ortolani ambientata su Marte. Recensione


C'è vita su Marte? A questa domanda risponde il mitico fumettista Leo Ortolani, il quale torna con un'opera nuova dove vediamo il nostro Rat-Man vestire i panni dell'astronauta alla ricerca di vita sul pianeta Rosso. Si tratta di un libro di oltre 200 pagine edito fa Feltrinelli e pubblicato in collaborazione con l'Asi (Agenzia Spaziale Italiana). Il titolo "Blu Tramonto" fa appunto riferimento al fenomeno fisico che mostra da Marte la diffusione della luce blu intorno al Sole calante.

Ancora una volta, il fumettista pisano mostra la sua grande lucidità nel trattare argomenti vecchi per la storia ma nuovi per la sua matita. In questa circostanza Ortolani riesce a creare una storia divertente, molto istruttiva ma anche romantica e struggente. Un viaggio alla scoperto dell'ignoto che porta a trattare i temi legati ai misteri dell'universo, alla vita su Marte, l'alienazione, il senso della vita, l'ironia in tutte le sue forme e l'amore. 

domenica 7 novembre 2021

Diabolik Swiisss 329 - La Cavia Umana: la pura imposta. La recensione


Diabolik non ha mai paura... a meno che non gli venga imposto di nutrire questa terribile condizione. Questo è l'argomento principale dell'albo numero 329 dell'edizione Swiisss che ci ripropone la ristampa di una storia pubblicata per la prima volta nel gennaio del 1977 (Anno XVI). Soggetto e sceneggiatura sono delle sorelle Giussani, mentre i disegni furono affidati Flavio Bozzoli e Giorgio Montorio (che sono anche gli autori della copertina).

In copertina vediamo il re del terrore in difficoltà e intento a reggersi alla compagna Eva Kant. In retrocopertina abbiamo invece la bellissima Altea che in realtà non comparirà in prima persona in questo volume (Eva sfrutterà la sua identità per pochissime pagine). 

Diabolik R 724 - Fuori gioco: la recensione della nuova ristampa


Diabolik non si arrende mai e riesce ad escogitare piani ingegnosi anche quando è in difficoltà. Questo è ciò che emerge nel numero 724 di Diabolik R, cioè la nuova ristampa di "Fuori Gioco", albo pubblicato per la prima volta da Astorina nel giugno del 2007 (Anno XLVI). Sceneggiatura di Tito Faraci, disegni del maestro Enzo Facciolo

In copertina vediamo Diabolik addormentato e preso di mira da un chirurgo che impugna un bisturi con aria minacciosa. In retrocopertina invece spazio a Elena Mansell, responsabile dell'ala femminile del carcere di Clerville

venerdì 5 novembre 2021

Asterix e il grifone (vol. 39): la recensione del nuovo albo della serie


Mentre la Panini Comics è impegnata con la ristampa degli albi di Asterix, in Italia è giunto anche l'ultimo volume della fortunata serie francese. Si tratta di "Asterix e il Grifone", quinta opera scritta e disegnata da Jean-Yves Ferri e Didier Conrad e rilasciata il 28 ottobre nel nostro Paese (in tutto invece la pubblicazione è avvenuta il 21). 

La nuova avventura del gallico più famoso dei fumetti viene così alla luce a distanza di due anni dall'ultima uscita del fumetto: bisogna infatti risalire al 2019 quando la casa editrice francese Les Éditions Albert René pubblicò "Asterix e la figlia di Vercingetorige".

mercoledì 3 novembre 2021

Diabolik Inedito Anno LX n.11 - Vincitori e vinti: la recensione


Un albo molto interessante con una bella storia da leggere con molto piacere e che insegna qualcosa (come già visto in altri volume di questa annata). Il numero 11 del nuovo Diabolik si intitola "Vincitori e Vinti": in copertina vediamo le facce del re del terrore, Eva Kant e  Ginko utilizzate all'interno di una slot machine. La cosa è decisamente fuorviante su certi aspetti e il lettore lo noterà andando a leggere la storia scritta da Roberto Altariva e disegnata da Antonio Muscatiello. Da notare nel titolo della testata la presenza di un cerchietto che indica l'entrata del fumetto nell'ormai prossimo 60esimo anno di età (parliamo della prima pubblicazione risalente all'1 novembre 1962).

martedì 2 novembre 2021

Samuel Stern 24 - Duncan: l'inizio di qualcosa di nuovo. La recensione


È arrivato il momento di dare delle risposte ai lettori: gli autori di Samuel Stern l'hanno fatto. Dopo i fatti narrati nel numero 23 "Il Bene più Grande", il Rosso di Edimburgo torna in edicola con il 24esimo albo dedicato a Padre Duncan. Come andrà a finire il faccia a faccia tra Samuel e la manifestazione fisica di Legione? Padre Duncan riuscirà a combattere il demone che porta dentro e che sembra aver preso forza dopo il fallimento dell'ultimo esorcismo? 

Sceneggiatura di Filadoro/Fumasoli/Savegnago, disegni di Luca Lamberti, copertina a opera di Piccioni/Di Vincenzo Tanzillo. Vi anticipo che l'albo è molto bello e ha una trama che si divide in due filoni destinati poi a fare incrociare i due amici seppur distanti. Infatti, questo mese Samuel Stern è uscito con una doppia cover, ognuna dedicata a uno dei due personaggi: il significato sta nel mettere in risalto non solo i loro lati oscuri, ma anche il grande legame spirituale che unisca la loro amicizia.

lunedì 1 novembre 2021

Dylan Dog 422 - Il momento blu: la recensione


Un albo un po' strano, con una trama già vista (e non solo su Bonelli) e dei particolari curiosi. Così si potrebbe sintetizzare l'esito della lettura del numero 422 di Dylan Dog intitolato "Il Momento Blu", una storia bella da leggere sicuramente ma che non offre nulla di nuovo rispetto ad altri albi (più interessanti) letti in questa annata. Soggetto e sceneggiatura di Cavaletto Andrea, disegni di Possenti Christopher, copertina di Cestaro Gianluca e Cestaro Raul.